domenica 23 ottobre 2011

: : Mimosa : : Polka Dots : :



Il freddo è arrivato e cosa c’è di meglio di un  morbido scialle per tenere al caldo collo e spalle?!

Ok, questa è una scusa.

La verità è che ho comprato un paio di nuove ballerine arancioni e non ho saputo resistere alla tentazione di realizzare un accessorio da abbinarci.

La scelta è caduta di nuovo sulla Alpaca Silk della Blue Sky Alpacas (50% alpaca, 50 % seta, 50 gr = 134 m, colore 130), nello stesso preciso colore delle mie scarpe: un caldo arancio perfetto per l’autunno.

Il modello stavolta è il Mizutama Shawl di Olga Buraya-Kefelian, una delle mie designer preferite. Il pattern prevede due opzioni per confezionare lo scialle: o partendo dalla base e quindi montando il numero totale di maglie necessarie, o dalla punta aumentando le maglie ai lati ad ogni giro fino alla dimensione desiderata. Siccome il mio filato è diverso da quello usato da Olga e pensavo non sarebbe bastato, ho preferito partire dalla punta in modo da potermi fermare una volta finiti i gomitoli a disposizione. Scelta azzeccata visto che ho potuto ripetere il motivo a fori solo per 29 volte invece delle 36 previste dalle istruzioni. Comunque la grandezza che ho ottenuto è perfetta e forse più ampio sarebbe stato anche fin troppo ingombrante.

 
The cold arrived and what is better than a soft shawl to keep our neck and shoulders warm?

Ok, this is just an excuse.

The truth is that I bought a new pair of orange ballet shoes and I couldn’t resist to knit an accessorize to go with them.

The yarn chosen is again Alpaca Silk by Blue Sky Alpacas (50% alpaca, 50% silk, 50 g = 134 m, color 130), in the very same color of my shoes: a warm orange perfect for the autumn.

The pattern is Mizutama Shawl by Olga Buraya-Kefelian, one of my favorite designers. The pattern includes two options to knit the shawl: or from the base casting on the total number of stitches needed, or from the point by increasing the stitches on each side at every row until you rich the desired size. As my yarn is different from the one used by Olga and I supposed it was not enough, I preferred starting from the point so I could stop knitting once the balls were finished. Right choice as I have been able to repeat the polka dots pattern only 29 times instead of the 36 provided by the instructions. However, the size is perfect and maybe bigger would have been too cumbersome.


4 commenti:

  1. Bellissimo colore, davvero in tema con la stagione.A presto.Silvia

    RispondiElimina
  2. Grazie cara fedele lettrice! =)

    RispondiElimina
  3. Ciao, Carlotta ho sempre apprezzato i tuoi lavori su unfilodi.com per la loro originalità, perfezione e velocità. Ora ho visitato per la prima volta il tuo blog, bellissimo, ho visto questo scialle e me ne sono innamorata esiste la versione in italiano? Il mio inglese nonnostante i vari dizionari in materia fa un pò piangere.Mi fai sapere? Ciao. Pattyalba.

    RispondiElimina
  4. Ciao Pattyalba!
    Mi fa piacere che il mio scialle ti piaccia!
    Il modello è di Olga e lo puoi acquistare qui:
    http://olgajazzzy.blogspot.com/2011/06/dot-dot-dot.html
    Semmai poi posso darti una mano con la traduzione! =)

    RispondiElimina